Le migliori stazioni di saldatura

Le 5 (vere) migliori saldatrici

Obiettivo: Realizzare saldature forti e durevoli tra materiali metallici.

Che si tratti di ferro, acciaio inossidabile, rame o altro materiale metallico, la saldatrice lo è lo strumento consigliato per l'assemblaggio e la riparazione di parti metalliche.

Esistono molte marche di saldatrici e non è facile distinguere le versioni. A seconda del budget e dell'uso previsto, ecco la nostra selezione di recensioni e recensioni per aiutarti a trovare quella giusta. miglior saldatore!

I 3 saldatori più venduti questa settimana


Veloce panoramica: Le 5 migliori stazioni di saldatura


I migliori saldatori

Inverter Greencut MMA-200

MMA200

→ Vedi Prezzo

Questo modello di stazione di saldatura del marchio Greencut sarà utile per realizzare bellissime saldature. Si noti che l'arco offre un'eccellente stabilità che garantisce precisione nei compiti che verranno eseguiti da questa saldatrice.

Su questo modello è possibile regolare l'amperaggio da 25 a 200 A. E' dotato di tecnologia Inverter. Con il modello della stazione di saldatura, tenere presente che l'accensione è estremamente rapida e quest'ultima non si surriscalda durante l'uso.

Benefici

  • Uso domestico
  • Leggero
  • Trasporto compatto e facile

Inconveniente

  • I cavi da 1,5 m sono corti
  • La maschera protettiva è di fascia molto bassa

 


Silex Digital 160 MMA Inverter

Stazione di saldatura ad arco Silex France ® - Stazione di saldatura per saldatura inverter MMA (160 A, 230 V, schermo LED, Hot Start, IGBT, cavo 3 m)

→ Vedi Prezzo

Il marchio francese Silex non deve più essere presentato in termini di qualità. La saldatrice Silex Digital 160 è lo strumento che devi avere tra i tuoi attrezzi fai da te. Progettato per affrontare piccoli lavori e per uso domestico, questo utensile accessorio è dotato di tecnologia Inverter da 160 Amp.

Sullo schermo di questo dispositivo è possibile regolare la tensione. È facile da spostare Questa stazione di saldatura offre un ciclo 60%, funziona con una corrente di 230 V. Con questa stazione di saldatura puoi lavorare acciaio, acciaio inossidabile, ma anche ghisa.

Benefici

  • Valore eccellente
  • Facile da usare
  • Per ghisa e acciaio inossidabile
  • Regolazione precisa dell'intensità

Svantaggi

  • Piccola maschera protettiva
  • Raschietto di fascia bassa

 


Proweltek PR1983 Saldatrice PRO200+ MMA Inverter

Saldatrice PRO200+ Professional Digital Inverter Saldatrice ad arco Proweltek

→ Vedi Prezzo

Con un amperaggio fino a 200 A, questa saldatrice ti darà una mano per superare le saldature più complesse. Con questa stazione, sappi che puoi lavorare facilmente acciaio inossidabile, ghisa, ma anche acciaio. Non avrai difficoltà a fondere parti relativamente spesse con questo dispositivo.

Funziona bene e la sua maneggevolezza è semplicemente geniale. Sia da professionisti che da appassionati di saldatura, va notato che questo accessorio svolgerà efficacemente il suo ruolo.

Benefici

  • Cavi da 1,80 metri
  • Funziona in rutilo e basico
  • elettrodo antiaderente
  • Saldature perfette

Inconveniente

  • maschera fragile

 


Saldatrice ad elettrodo MMA Gys Gysmi E160 con inverter 

Saldatrice ad elettrodo GYS GYSMI E160 con Inverter 10 – 160 to

→ Vedi Prezzo

Dotata di tecnologia Inverter, questa saldatrice sarà in grado di fondere insieme qualsiasi parte metallica fino a 10 mm di spessore. Per maggiori prestazioni, sappi che questa saldatrice ha un avvio rapido e una funzione di elettrodo antiaderente.

È consigliabile collegare la saldatrice ad una presa elettrica con una potenza di almeno 16 A. Effettuare le regolazioni con tutti i tipi di elettrodi come rutili o basici.

Benefici

  • Regolabile da 10 a 160 A MMA
  • Elettrodo antiaderente
  • Marchio rispettabile
  • Casco incluso

Inconveniente

  • Cavo dell'elettrodo corto (1,30 metri)

 


Saldatrice inverter Sherman 201 Welder Gasless TIG MMA

Sherman 201 AC MMA AC/DC Saldatrice inverter TIG Saldatura alluminio con elettrodo rivestito TIG Saldatrice 200A 220V / Saldatura Tig/Barra alluminio/Saldatrice Tig/Saldatrice alluminio

→ Vedi Prezzo

Per i professionisti che richiedono il processo TIG, sappi che questo dispositivo è il più adatto. Il pannello di controllo della macchina è stato progettato esclusivamente per aiutarti a mettere a punto i parametri per svolgere il tuo lavoro.

Permette di saldare pezzi da 3 a 10 mm di spessore

È una saldatrice di fascia alta e può essere utilizzata per lavorare su molte parti metalliche per fonderle correttamente.

Benefici

  • Uso TIG o MMA
  • Uso CA o CC
  • Può saldare la maggior parte dei metalli compreso l'alluminio
  • Elettrodo pratico
  • Intensità da 30 fino a 200 Ah
  • Morsetti da 3 e 4 metri

Inconveniente

  • Palo molto pesante (20 kg)

 


Guida all'acquisto: Come scegliere una saldatrice 

Perché acquistare un saldatore?

Investire in un saldatore è una necessità se hai bisogno di un dispositivo che possa aiutarti a unire insieme due pezzi di metallo. Utilizzando un tale accessorio, puoi facilmente superare una perdita nelle tubazioni senza chiamare un professionista.

Sappi anche che puoi utilizzare la stazione di saldatura su determinati metalli per dare seguito alle tue idee creative per opere d'arte.

Quanto costa un saldatore

Il prezzo della saldatrice dipenderà non solo dall'uso che se ne farà, ma anche dalla fascia di appartenenza. In generale, per una saldatrice entry-level è necessario pianificare un importo da 100 a 200 euro, per quella di fascia media è necessario pianificare un importo da 200 a 500 euro e per quella di fascia alta da 500 euro.

Come scegliere una saldatrice?

Prima di pensare all'acquisto di qualsiasi dispositivo o accessorio, è importante avere in mente alcuni punti di riferimento che possono aiutarti a fare una scelta oculata. Con questo in mente, è importante considerare i seguenti elementi quando si intraprende l'acquisto di una saldatrice.

Le migliori stazioni di saldatura

  • A seconda dell'uso

Il saldatore di cui avrai bisogno per uso domestico non sarebbe lo stesso se dovessi fare grandi lavori in cantiere.

Per l'uso domestico, sarebbe meglio optare semplicemente per un saldatore elettrico convenzionale e utilizzare il filo di stagno come metallo di supporto. Se invece avete bisogno di riparare le vostre tubazioni in caso di perdite o per collegamenti importanti, sarebbe meglio investire in una stazione di saldatura MMA Inverter.

Se invece devi usare frequentemente il tuo saldatore, sarebbe meglio acquistare una stazione MIG-MAG semiautomatica. L'amperaggio da scegliere dipende dal materiale da saldare. Tuttavia, dovresti optare per una stazione TIG se devi lavorare su carrozzeria o su materiali più resistenti.

  • A seconda dei materiali da saldare

È anche un criterio che devi rispettare a tutti i costi se ovviamente vuoi acquistare un'ottima saldatrice. Con una stazione di saldatura puoi lavorare su acciaio inossidabile, alluminio, rame, ma anche su acciaio se hai scelto la stazione di saldatura giusta.

Per la saldatura dell'acciaio inossidabile, che non è un compito facile, una macchina MMA con elettrodi fusibili sarebbe più adatta se i pezzi sono relativamente spessi. Se ti trovi di fronte a parti in acciaio inossidabile più o meno fini, preferisci invece una stazione TIG. Quest'ultimo è adatto anche se devi saldare alluminio o acciaio.

  • A seconda dell'amperaggio

È anche un criterio che devi assolutamente tenere in considerazione se vuoi che il tuo sia abbastanza potente da completare il compito che gli hai assegnato. L'amperaggio di un saldatore non è altro che la sua capacità di effettuare saldature di grosso o piccolo spessore.

Maggiore è l'amperaggio del tuo saldatore, maggiore sarà lo spessore della saldatura che sarà in grado di realizzare. A tal fine, si noti che i saldatori da 100 A non possono superare gli 8 mm di spessore per una saldatura. Con 200 A puoi saldare più di 20 mm.

Che marca di stazione di saldatura? 

Per fare una buona scelta per l'acquisto di una saldatrice ci si può sempre affidare a marchi con una certa notorietà. Come marchio che offre saldatori di qualità hai:

  • Stanley
  • Gis
  • pietra focaia
  • Taglio verde
  • Shermann

Quali accessori considerare con una saldatrice?

Una stazione di saldatura richiede una maschera di protezione per il viso. Non è negoziabile, il rischio per il volto e per la retina fa sì che non se ne possa fare a meno. Si raccomandano inoltre guanti adatti e possibilmente indumenti adatti.

Quali sono le differenze tra una stazione di saldatura e un saldatore?

Un saldatore viene utilizzato per saldare parti piccole e sottili e lavori che richiedono precisione, come parti elettroniche come i condensatori su una scheda madre. Non c'è arco elettrico e la potenza richiesta è bassa.

Un saldatore è fatto per lavori pesanti e richiede una potenza elevata. Ti consente di saldare tubi idraulici e sigillare insieme parti metalliche pesanti, come una ringhiera di un balcone o una recinzione di metallo duro.

it_IT