Le migliori smerigliatrici angolari

Le 5 (reali) migliori smerigliatrici angolari

Scopo: Per tagliare materiali duri come piastrelle, cemento, barre metalliche e tubi. Carteggiare e riaffiorare.

Che si tratti di eseguire tagli, levigare o levigare, una smerigliatrice angolare (chiamata anche smerigliatrice) lo è l'utensile consigliato per realizzare bei tagli netti in materiali molto duri.

Esistono molte marche di smerigliatrici angolari e non è facile scegliere. A seconda del vostro budget e dell'uso che intendete farne, ecco la nostra selezione di recensioni e recensioni per aiutarvi a trovare il migliore smerigliatrice angolare!

Le 3 smerigliatrici angolari più vendute di questa settimana


Veloce panoramica: Le 5 migliori smerigliatrici angolari


Le migliori smerigliatrici angolari

Einhell TE-AG 230

Einhell Smerigliatrice angolare TE-AG 230 (2350 W, Diametro disco: 230 mm, SoftGrip, Fornito con impugnatura aggiuntiva, chiave flangiata, senza disco)

→ Vedi Prezzo

Il modello di smerigliatrice angolare del marchio Einhell è semplicemente un accessorio relativamente potente e può essere utilizzato per vari scopi. Con il suo manico rimovibile, facile da usare e dotato di una potenza di 2.350 watt, questo dispositivo ti offre ciò di cui hai bisogno per completare i vari lavori che richiedono una smerigliatrice angolare.

Efficiente, pratico e che offre una buona sicurezza, anche la gestione di questo strumento è facilitata. A differenza di altre smerigliatrici angolari, gli strappi su questo modello sono ridotti. Si avvia facilmente ed è silenzioso durante l'uso.

Benefici

  • Inizio morbido
  • Motore potente
  • Comodo da usare
  • Robusto

Inconveniente

  • pesante

 


Makita GA9020

Smerigliatrice angolare 230mm 2200W - MAKITA GA9020

→ Vedi Prezzo

È un modello che ha conquistato molte persone per il suo design, la sua robustezza, la sua efficienza e la sua praticità. Che tu sia un professionista o un semplice appassionato di bricolage o fai-da-te, puoi utilizzare Makita GA9020 con facilità. Dal punto di vista estetico, va notato che questo accessorio è un po' pesante. Tuttavia, il suo potente motore da 2000 watt sarà perfetto per completare i tuoi compiti, non importa quanto grandi.

Benefici

    • Maneggevolezza
    • Diametro 230mm
    • Disegno estetico
    • Robusto
    • Motore potente

Inconveniente

  • Consegnato senza custodia

 


Smerigliatrice angolare a batteria Ryobi 18V OnePlus R18AG7

RYOBI - Smerigliatrice angolare senza spazzole 18V ONE+ da 125 mm (batteria e caricatore non inclusi) per tutti i lavori di molatura, levigatura e sbavatura su metalli, pietre, cemento e altri materiali - R18AG7-0

→ Vedi Prezzo

In termini di leggerezza, manovrabilità, la smerigliatrice angolare Ryobi 18V One OnePlus R18AG7 è semplicemente impressionante. È un utensile elettrico comodo da usare data la sua costruzione ergonomica.

In realtà è facile da usare e molto facile da maneggiare. Per lavorare materiali con piccoli diametri potete avvalervi di questo dispositivo. La smerigliatrice funziona con una batteria da 18 V ma il suo motore non è il più potente. Si tratta di attrezzature destinate a piccoli lavori di bricolage casalingo perché la sua autonomia è bassa.

Benefici

  • Robusto
  • Ergonomico
  • Comodo, senza fili
  • Leggera
  • Ideale per piccoli lavori

Inconveniente

  • Batteria scarica (5-10 minuti)

 


DeWalt DWE 4597-QS 2600W

DEWALT DWE4579R-QS Smerigliatrice, 2600 W, Giallo/Nero, 230 mm

→ Vedi Prezzo

Come smerigliatrice angolare con una grande potenza di 2600 watt e prestazioni impressionanti, abbiamo la DeWalt DWE 4597-QS. È un dispositivo ben congegnato e protegge l'utente durante l'uso.

Questo macinino è dotato di un pulsante che impedisce il riavvio in determinate circostanze. La partenza è molto dolce e progressiva ed è molto apprezzabile e rassicurante.

Benefici

  • Diametro 230mm
  • Dispositivo molto potente ed efficiente
  • Maneggevolezza
  • disponibile anche da 180 mm

Inconveniente

  • Alto prezzo

 


Bosch Professional GWS 18-125 V-LI

Bosch Professional 060193A308 Smerigliatrice angolare a batteria 18V System GWS 18-125 V-LI (Velocità a vuoto: 10000 giri/min, Diametro disco: 125 mm, senza batterie e caricabatterie, in L-BOXX) Blu

→ Vedi Prezzo

Come strumento che può aiutarti ad armeggiare di tanto in tanto, puoi scegliere Bosch Professional 18V GWS 18V-10. Leggera, compatta e con 18 watt di potenza, questa smerigliatrice angolare è apprezzata da professionisti e amatori. È molto facile da maneggiare e anche la manipolazione è relativamente facile.

Tieni presente che le smerigliatrici angolari a batteria hanno una bassa autonomia a causa dell'elevato consumo energetico. Quindi è adatto per piccoli lavori extra.

Benefici

  • Leggero
  • L-Boxx incluso
  • Facile da gestire
  • Comodo per piccoli lavori extra

Inconveniente

  • La durata della batteria è bassa (circa 5 minuti)

 

Guida all'acquisto: come scegliere una smerigliatrice angolare?

La smerigliatrice angolare è l'accessorio da avere quando si vuole lavorare su pietra, metallo, piastrelle o anche cemento. La scelta di un macinino deve quindi essere fatta secondo un certo numero di criteri e un'utilità.

Perché acquistare una smerigliatrice angolare?

Viene utilizzato il più delle volte per eseguire lavori più o meno complessi. Utilizzato da persone esperte in lavori di ristrutturazione o da privati, lo si può utilizzare anche per levigare cemento, pietra o anche metalli dopo la saldatura.

Attenzione! Una smerigliatrice è uno strumento potente, pericoloso e rumoroso, prendi le tue precauzioni (guanti, occhiali, protezioni acustiche)

Quanto costa una smerigliatrice angolare?

Per avere modelli che ti saranno utili solo per piccoli lavori di ristrutturazione o per fare un po' di fai da te, sarebbe meglio investire su modelli che possono costare 50 euro o anche 200 euro.

Per uso professionale, ci vorrà di più. Aspettatevi di investire almeno $ 400 per una smerigliatrice angolare di qualità.

Come si usa una smerigliatrice angolare?

Per utilizzare una smerigliatrice angolare, la prima cosa da fare è collegare questo strumento ad una presa elettrica o semplicemente inserire la batteria nel posto giusto. Una volta fatto, accendilo premendo il pulsante di avvio. Tenendolo saldamente tra le mani, applica la smerigliatrice angolare al materiale su cui vuoi lavorare. Una volta terminato il lavoro, spegni il dispositivo e riponilo semplicemente.

Quando si utilizza un tale accessorio, è importante prendere alcune precauzioni per la propria sicurezza. A tale scopo, prima di utilizzare questo accessorio, indossare guanti, visiera o occhiali e adattare il disco corretto al dispositivo.

Come scegliere una smerigliatrice angolare?

Le migliori smerigliatrici angolari

La scelta di una smerigliatrice angolare di qualità è strettamente legata alla considerazione di alcuni criteri tra i quali distinguiamo:

L'uso (ausiliario o professionale?)

Questo è il criterio di base. È importante che tu definisca esattamente il tipo di utilizzo che vuoi fare con la tua smerigliatrice angolare prima di iniziare ad acquistarla. Infatti, è ovvio che un dispositivo adatto all'uso domestico non può essere adatto all'uso professionale date le esigenze del lavoro.

  • Backup (cablato o wireless)

Per semplici lavori di bricolage o di ristrutturazione, non è necessario acquistare una smerigliatrice angolare super potente. Scegli un dispositivo facile da maneggiare e dal prezzo ragionevole. Wireless per piccole cianfrusaglie veloci o via cavo per non rimanere senza batteria.

  • professionale

Per un uso professionale, considera di optare per potenti smerigliatrici angolari, con custodie e opzioni interessanti come la regolazione dell'impugnatura e il cambio rapido del disco.

Potenza del motore

Il motore è il vero cuore di una smerigliatrice angolare. Pertanto, sarà necessario adattare la potenza del tuo motore all'uso che vorresti farne. Generalmente espresso in watt o kilowatt, sarebbe meglio rivolgersi ad un dispositivo con una potenza del motore di almeno 500 watt se si vuole farne un uso domestico e saltuario.

Per un uso permanente, si consiglia di considerare modelli dotati di un motore con una potenza di 2000 Watt e oltre. Va inoltre notato che la smerigliatrice angolare a filo ha un motore molto più potente rispetto ai modelli a batteria. La potenza dei motori delle smerigliatrici angolari a batteria dipende dalla potenza generata dalla loro batteria. Quindi opta per batterie con una potenza minima di 4 Ah a rischio di scaricarsi troppo velocemente.

Il peso

Come altro criterio, dovrai tenere conto del peso della tua smerigliatrice angolare al momento dell'acquisto. In realtà, più leggero è il modello che hai scelto, più facile sarà maneggiarlo per un lungo periodo. Tuttavia, il peso di una smerigliatrice angolare è correlato alla potenza di quest'ultima.

Per una scelta oculata, scegli una smerigliatrice angolare potente ma anche leggera in modo da poter lavorare comodamente senza stancarti troppo.

Quale marca di smerigliatrice angolare scegliere?

Per evitare il rischio di dover cambiare continuamente la smerigliatrice angolare semplicemente perché non è così efficiente, è importante scegliere modelli di marche eccellenti. Come scelta di marca, puoi optare per:

  • DeWalt
  •  Bosch
  •  Ryobi
  •  makita
  •  Black&Decker 
  •  Einhell
it_IT